Le spedizioni riprenderanno regolarmente lunedì 28 agosto

Teglie in ferro blu arrugginite – come eliminare la ruggine e recuperarle perfettamente

Come facciamo a recuperare una teglia in ferro blu arrugginita? Ti basta una paglietta in ferro fine, oppure della carta abrasiva per levigatura a umido e un video tutorial che ti spighi per filo e per segno come rimuovere la ruggine.

ARTICOLO di

 Rudy 

del

 29 Novembre
Teglie in ferro blu arrugginite - come eliminare la ruggine e recuperarle perfettamente

Come facciamo a recuperare le nostre teglie in ferro blu arrugginite?

 

Prima di iniziare a vedere come si recuperano le nostre amatissime teglie in ferro blu arrugginite facciamo alcune precisazioni.

 

Perché si forma la ruggine

 

  1. Impasto o parte del condimento attaccati alla teglia durante la cottura. In quei punti la bruciatura si indebolisce e potrebbe fiorire della ruggine.
  2. Lievitazione in teglia di focacce o pizze al trancio. Purtroppo, l’acidità degli impasti indebolisce la vetrificazione e la bruciatura della nostra teglia e col tempo potrebbe formarsi della ruggine.
  3. Lunghi periodi di inattività con una bruciatura eseguita non in modo perfetto potrebbero far intaccare le nostre teglie da ossidazione o ruggine.

 

Quindi, mi raccomando, se le teglie vengono stoccate per lunghi periodi, controlla che la bruciatura sia fatta in modo impeccabile e non avrai sicuramente problemi.

 

Per la bruciatura fatta a regola d’arte ti rimando al mio articolo: La bruciatura perfetta delle teglie in ferro blu

 

Recuperiamo una teglia in ferro blu arrugginita

 

Recuperare una teglia in ferro blu arrugginita è la cosa più semplice del mondo e non serve attrezzatura da carrozziere professionista.

Ti basta una paglietta in ferro fine, oppure della carta abrasiva per levigatura a umido, quella che si usa sotto l’acqua, con una grana di circa 800 o 1000.

  1. Prendi la tua teglia arrugginita e la tua bella paglietta fine imbevuta in un po’ d’acqua e gratta energicamente fino a rimuovere tutta la ruggine presente, non lasciarne indietro neanche una minima parte.
  2. Quindi, passa per bene tutta la superficie, i bordi e gli angoli. Maggiore è la quantità di ruggine, è più faticosa sarà questa operazione.
  3. Una volta rimossa completamente la ruggine, asciuga la teglia ed elimina l’acqua sporca che è rimasta nel modo più accurato possibile. 
  4. Metti in forno a 250°C per mezz’ora e, se ne hai la possibilità, per 10 minuti aumenta fino a 350°C. La ruggine sparirà e comparirà una leggera patina sulle parti dove il metallo era completamente esposto.
  5. Ora prendi il tuo olio di semi, ungi per bene tutta la teglia e togli l’eccesso utilizzando della carta pulita. Se affiorerà ancora un po’ di sporco, non preoccuparti, continua a ripassarla finché sarà completamente pulita.
  6. A questo punto procedi con la bruciatura vera e propria: 20 minuti in forno a 250°C finché il fumo non sarà completamente sparito. Se vuoi la guida dettagliata su come eseguire al meglio la bruciatura trovi qui.

Il risultato non sarà quello di una teglia nuova, ma di una teglia perfettamente utilizzabile, perfettamente antiaderente e perfettamente protetta dalla ruggine che starai attento a non far formare nuovamente.

Quasi dimenticavo, ho girato un video tutorial che ti spiega per filo e per segno come rimuovere la ruggine e non farla tornare mai più, ti metto il link qui sotto.

 

 

Disclaimer

La ruggine, ossido di ferro, se ingerita in piccole quantità, non è nociva per l’organismo, dopo la cottura. Però, naturalmente, non è il caso di utilizzare teglie arrugginite, quindi, mi raccomando, ripristinale a dovere.

 

Per concludere

 

Spero che questa guida ti possa essere davvero utile e fammi sapere se questo articolo ti è stato utile lasciando un commento sotto al video.

 

…ed ora impasta, divertiti e gusta!

 

Rudy

 

 

 

Navigazione rapida

Iscriviti alla newsletter per scoprire i segreti della pizza fatta in casa! ​

Riceverai articoli esclusivi direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Inserisci la tua e-mail qui sotto e ti contatteremo appena il prodotto sarà nuovamente disponibile.
Banner primo ordine

Primo ordine?

Ricevi subito lo sconto del 10%

Iscriviti alla newsletter per ricevere il tuo codice sconto*

*offerta soggetta a condizioni